Linux Day 2010

Al termine di un anno denso di attività, il Sabazia LUG – l’associazione che promuove l’utilizzo del software libero nella provincia di Roma Nord – organizza la nuova edizione del Linux Day ad Anguillara Sabazia

Il Linux Day è una manifestazione mondiale, che da sempre si prefigge lo scopo di diffondere il fenomeno del software libero e promuovere il sistema operativo GNU/Linux nella società. L’evento, giunto alla 10° edizione in Italia, viene promosso a livello nazionale dalla Italian Linux Society (ILS) ed è organizzato nella nostra zona dagli operosi “pinguini” del Sabazia LUG. Per tutti gli interessati, il Linux Day del Lago avrà luogo sabato 23 ottobre presso la sede dell’associazione, localizzata in Corso Umberto Primo 26, nell’incantevole cornice del centro storico di Anguillara Sabazia.

Install Fest (dalle 15:00)

L’evento prenderà il via nel primo pomeriggio: a partire dalle ore 15:00, grazie al supporto dello staff del Sabazia LUG disponibile in sede, sarà possibile portare il proprio computer e provare ad utilizzare Linux e tutto il set di programmi open source direttamente su di esso, senza modificare permanentemente il sistema.

Il Sabazia Lug si presenta: corsi, workshop e temi del nuovo anno (Dalle 18:00)

L’evento sarà un’occasione per il Sabazia LUG per presentare i corsi del nuovo anno e i progetti dell’associazione già attivi sul territorio. In particolare, la scuola, intesa come luogo del sapere e dell’apprendimento, sarà il tema di questa 10° edizione del Linux Day. E proprio nel campo dell’educazione scolastica, l’open source ha trovato un terreno fertile in cui evolversi, fino a diventare uno strumento, divertente, funzionale ed interattivo per imparare con il computer. Per l’intera giornata sarà possibile sperimentare in diretta tutti gli strumenti che l’open source mette a disposizione delle scuole; lo stesso Sabazia LUG, ha organizzato quest’ultimo anno una serie di eventi dedicati proprio alle scuole di Anguillara Sabazia, in cui i bambini e le maestre hanno studiato, hanno imparato e si sono divertiti dallo schermo del proprio pc. Sempre e solo con Linux, ovviamente.

Mojtux Party (Dalle 21:00)

Lime, Ghiaccio, Menta, zucchero di canna e musica libera: in una parola, Mojtux Party. Dalle 21:00 in poi, infatti, i monitor di Corso Umberto I si spegneranno, per lasciare posto alla luci alla musica e i suoni della festa più open dell’anno.

Afferma Diego Sorrentino, presidente del Sabazia LUG: “Sono felice che anche Anguillara possa ospitare un evento così importante per il panorama informatico internazionale. Ma Linux Day non è soltanto una festa per gli amanti dell’ open-source o per gli informatici i più smaliziati; tutt’altro. All’interno della manifestazione sarà possibile divertirsi, giocare ed imparare ad usare il computer in una maniera ancor più intelligente e consapevole. Ma – ci tengo a precisarlo – soprattutto libera: poiché oggi, grazie al lavoro di milioni di professionisti nel mondo, sono stati realizzati numerosi software di assoluta qualità, che hanno come caratteristica chiave proprio quella d’esser liberi. Mi raccomando, grandi e piccoli, appassionati d’informatica o meno: i ‘pinguini’ del Lago vi aspettano al Linux Day 2010”.

You may also like...